Durante il WWDC appena concluso è stato fatto un annuncio sensazionale: Apple swift diventa open source!! La nuova versione definitiva di swift (2.0) verrà introdotta in autunno.

La novità più grande è che dall’introduzione di Swift 2.0 si potrà programmare app per iPhone ed iOS non solo con un mac, ma anche da Linux e Windows!

Non servirà più avere un MAC per programmare in swift!

Tim cook si augura che swift venga utilizzato per sviluppare app PER I PROSSIMI 20 ANNI, quindi questo ci fa capire che Apple ripone tutte le speranze in questo giovane linguaggio di programmazione, migliorandolo di anno in anno.