Swift è un nuovo linguaggio di programmazione per applicazioni iOS e OS X basato sulle caratteristiche salienti di C e Objective-C , senza avere però vincoli di compatibilità con il linguaggio C.

Swift adotta modelli di programmazione sicuri e aggiunge molte caratteristiche dei linguaggi moderni, per rendere la programmazione più facile, divertente e flessibile. Swift, compatibile con i frameworks COCOA e COCOCA TOUCH, è l’occasione per ri-immaginare come funziona lo sviluppo di software per dispositivi mobili Apple.

La nascita di Swift è frutto di anni ed anni di lavoro. Apple ha gettato le basi per questo nuovo linguaggio basandosi su quelli già esistenti ed ampiamente utilizzati, semplificando al massimo la gestione della memoria grazie all’utilizzo di ARC. Lo stack del framework, costruito sulle solide basi di COCOA è stato modernizzato e ampiamente semplificato. Objective- C si è evoluto per supportare i nuovi blocchi e moduli , consentendone l’adozione nell’ambito dei nuovi linguaggi ma allo stesso tempo mantenendo la compatibilità con C ed Objective-C. Grazie a tutto questo possiamo disporre di un nuovo linguaggio di programmazione che getta le basi per il futuro dello sviluppo del software Apple.

Swift risulterà molto familiare agli sviluppatori Objective-C, infatti adotta la leggibilità dei vari parametri di Objective- C e la potenza della programmazione ad oggetti di Objective- C .

Fornisce un accesso diretto ai framework Cocoa esistenti e l’interoperabilità con il codice Objective- C, introducendo nuove e sensazionali caratteristiche.

Swift risulta molto piacevole per i nuovi programmatori. E’ il linguaggio di scripting più espressivo e divertente da imparare inventato fino ad ora. Supporta direttamente gli ambienti di gioco, una caratteristica innovativa che consente ai programmatori di sperimentare con il codice Swift vedendo immediatamente i risultati a schermo, senza dover compilare di volta in volta l’applicazione.

Il compilatore è ottimizzato per le prestazioni ed ottimizzato per lo sviluppo, senza scendere a compromessi.

E’ progettato per arrivare da un semplice “ciao, mondo” alla programmazione di un intero sistema operativo; tutto questo rende Swift un solido investimento per gli sviluppatori e per Apple .

Swift è attualmente il miglior modo per scrivere applicazioni iOS e OS X  e continuerà ad evolversi con nuove caratteristiche e funzionalità.